Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 IL MERCATO DELL’OLIO D’OLIVA IN NORVEGIA

 

 

Norvegia olio report

 

Il Mercato dell’OLIO D’OLIVA in NORVEGIA
Report 2024


Formato: PDF
Codice prodotto: NOR24OOREP
Prezzo: Euro 45
Pagine: 65
Stato: in aggiornamento

Indice Report: Dati generali - Rischio paese - Quadro macroeconomico - Il mercato dell'olio d'oliva: caratteristiche principali - La produzione nazionale - Import-Export di olio d'oliva - Consumo - Dati e statistiche - Normativa di settore - Norme sull’importazione di olio d'oliva - Tariffe, tassazione e barriere doganali - Etichettatura prodotti - Distribuzione commerciale - Canali di vendita dell'olio d'oliva - Catene della GDO (grande distribuzione organizzata) - Settore Horeca (Hotel restaurant and catering) - Negozi specializzati - Altri canali commerciali - Formazione dei prezzi - Comportamento dei consumatori - Tendenze e prospettive - Strategie di entrata nel mercato - Fiere di settore - Mass media di settore - Indirizzi utili.

 

 

Norvegia olio database

 

 

Il Mercato dell’OLIO d’OLIVA in NORVEGIA
Database 2024

Formato: Excel
Prezzo: Euro 40
Codice prodotto: NOR24OODB
Numero riferimenti: 100
Stato: in aggiornamento

Indice Database. Elenchi, in formato Excel, completi di: nome, ragione sociale, tipologia commerciale, indirizzo, città, telefono, fax, sito web, e-mail, altri dati e informazioni utili di: Importatori - Distributori - Grossisti - Catene della GDO (Grande distribuzione organizzata) - Operatori settore Horeca (Hotel, restaurant, catering) - Negozi specializzati al dettaglio e online - Ristoranti di cucina italiana.

 

Il MERCATO dell’OLIO d’OLIVA in NORVEGIA Report + Database a soli Euro 68
(sconto del 20%)

Per acquistare inviate una e-mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

indicando i Vostri dati: Nome e/o Ragione Sociale, indirizzo, città, e-mail, eventuale recapito telefonico, Partita Iva o Codice Fiscale e il codice del/dei prodotto/i richiesti.

Per un’analisi aggiornata, dettagliata e approfondita acquistate il Report e il Database.

 

IL MERCATO DELL’OLIO D’OLIVA IN NORVEGIA
BREVE INTRODUZIONE

La Norvegia è un paese prevalentemente montagnoso che si allunga per 1.100 chilometri sulla costa occidentale della penisola scandinava. Mentre la zona più settentrionale del paese si trova oltre il Circolo Polare Artico le coste meridionali godono di un clima relativamente temperato grazie all’influsso delle calde acque della Corrente del Golfo.
Circa il 38% della superficie del paese è costituito da foreste e soltanto un 3% del territorio è costituito da terreni coltivabili. La scarsità di terreni agricoli ha fatto sviluppare molto il settore della pesca.
La principale risorsa economica del paese sono i giacimenti di petrolio e di gas al largo delle coste norvegesi che hanno dato al paese livelli di ricchezza tra i più elevati al mondo.
Pur essendo come superficie più grande dell’Italia, circa 385.000 kmq, ha una popolazione complessiva di poco più di 5,3 milioni di abitanti, i tre quarti dei quali vivono nelle zone meridionali e occidentali del paese. I tre quarti della popolazione vive nelle aree urbane.
Il reddito pro capite si avvicina agli 80.000 Euro annui, uno dei più elevati al mondo, anche se va detto che, dati i prezzi elevatissimi, il potere d’acquisto reale è più basso. Il salario medio mensile è comunque di 5.000 Euro.
La Norvegia non fa parte dell’Unione Europea e secondo tutti i sondaggi più del 70% dei norvegesi è contraria ad un’entrata del paese nell’Unione, tuttavia la Norvegia fa parte dello Spazio Comune Europeo.
La struttura dell’economia norvegese è fortemente caratterizzata dal peso del settore energetico che da solo, produce circa il 27% del PIL del paese.
L’agricoltura produce l’1,2% del PIL un altro 0,7% deriva dalla pesca.
L’agricoltura è fortemente sussidiata e protetta con dazi e altre barriere non tariffarie. Tutta la produzione viene consumata sul mercato interno e non è comunque sufficiente a soddisfare la domanda e infatti la Norvegia importa prodotti agroalimentari.
Molto forte è il settore della pesca e infatti la flotta conta più di 6.000 pescherecci e la Norvegia è il secondo esportatore mondiale di prodotti ittici, in valore, dopo la Cina. Il secondo settore dopo quello del petrolio e del gas nelle esportazioni norvegesi è quello della pesca che rappresenta il 5% dell’export totale del paese e si dirige soprattutto verso Danimarca, Russia, Francia e Polonia.
Tre quarti della popolazione risiede nelle regioni meridionali del paese soprattutto attorno alla capitale Oslo dove si concentrano gran parte anche degli operatori commerciali e degli importatori.
In Norvegia l’olio d’oliva è considerato un prodotto “esotico”, come in tutti i paesi nordici c’è un elevato consumo di burro e margarina.
Tuttavia negli ultmi due-tre decenni anche in Norvegia si è cominciato a conoscere l’olio d’oliva, utilizzato soprattutto come condimento per le insalate. La sempre maggiore conoscenza delle cucine mediteranee, la grande attenzione verso stili di alimentazione più sani, come anche, va detto, un elevato potere d’acquisto, la Norvegia è uno dei paesi più ricchi al mondo, stanno facendo crescere la domanda di olio d’oliva.
L’olio d’oliva è un prodotto tutto d’importazione, non esistendo a quelle latitudini possibilità di coltivazione degli olivi,
Sul mercato norvegese si sono importati, nel 2017, circa 4.500 tonnellate di olio d’oliva per un valore che si aggira attorno ai 23 milioni di Euro.
I maggiori esportatori sono, in ordine di importanza la Spagna, l’Italia, la Grecia e la Turchia.

 

 

   

Analisi Mercati  

   

Chi è online  

Abbiamo 4 visitatori e nessun utente online

   
© ALLROUNDER